scrivere

25 Apr

Diario di viaggio, in tempo di sosta/ Le piccole cose

In questi giorni di “sosta”, i nostri Educatori senza Frontiere ci racconteranno il loro viaggio, il loro attraversamento di questo tempo, per non smettere di viaggiare mai, per non chiudersi mai dentro le frontiere. Scritto da Pina Volpe Caro diario potrei farti un elenco infinito di piccole cose che, finalmente, sono tornata ad assaporare durante questo mese: gli uccellini che cinguettano, i vicini che chiacchierano, i balconi pieni di vita, il sole che scalda ma non troppo, i piccoli gesti di solidarietà...

15 Apr

Diario di viaggio, in tempo di sosta/ Cosa c’è nella mia casa

In questi giorni di “sosta”, i nostri Educatori senza Frontiere ci racconteranno il loro viaggio, il loro attraversamento di questo tempo, per non smettere di viaggiare mai, per non chiudersi mai dentro le frontiere. Scritto da Sara Cofani E’ dal 23 Febbraio che sono a casa. 51 giorni. Un tempo lunghissimo al quale faccio fatica ad abituarmi. Non passerà facilmente tra i ricordi questa esperienza, quel che resterà rimarrà inciso nei miei ricordi e nella mia coscienza. Mi lascerà non solo il segno di...

08 Apr

Diario di viaggio, in tempo di sosta/ C’è tempo

In questi giorni di “sosta”, i nostri Educatori senza Frontiere ci racconteranno il loro viaggio, il loro attraversamento di questo tempo, per non smettere di viaggiare mai, per non chiudersi mai dentro le frontiere. Scritto da Claudia Concas Prendo il testimone da Sara! Tengo, metaforicamente,  in mano la piccola fiaccola olimpica, quella che il tempo è riuscita a fermare. Una fiamma, essenza di calore e luce, che continuiamo a mantenere accesa, in un tempo sospeso, in un tempo che è altro, fatto...

07 Apr

Diario di viaggio, in tempo di sosta/ E’ tempo di cura

In questi giorni di “sosta”, i nostri Educatori senza Frontiere ci racconteranno il loro viaggio, il loro attraversamento di questo tempo, per non smettere di viaggiare mai, per non chiudersi mai dentro le frontiere. Scritto da Ludovica Pedica “Ti ho vista aprire il cassettino, quello del mobile in sala, quello dove tieni le carte dei regali, vecchie coccarde, spago, fili colorati. Quello dove tieni le candele. Ne hai presa una, l’hai accesa e hai deciso di metterla in quel bellissimo vaso vuoto. Rassicurante quel vaso, dalla forma...

07 Apr

Diario di viaggio, in tempo di sosta/ Istanti

In questi giorni di “sosta”, i nostri Educatori senza Frontiere ci racconteranno il loro viaggio, il loro attraversamento di questo tempo, per non smettere di viaggiare mai, per non chiudersi mai dentro le frontiere. Scritto da Chiara Miragliotta Molte cose le ho spesso date per scontate, quelle piccole azioni che si fanno quotidianamente senza accorgersene perché sono “normali”, quelle che ormai fai per routine perché sei abituato: ti alzi, ti lavi, fai colazione, ti vesti, esci di casa, vai a prendere il...

20 Mar

Valigia degli attrezzi/ Scrivere di porte dimenticate

Scritto da Benedetta Campia Nella mia bottega delle parole ci sono le infinite forme che possono prendere i miei contenuti. Basta un pezzo di carta e una penna la musica giusta o il silenzio e lasciare il pensiero. Così le parole possono scorrere, perdonate e senza giudizio, trovando i binari giusti per viaggiare. Uno spazio creato curato e pensato per accoglierle e, insieme a loro, accogliere la parte più vera di noi. Anche se la nostra mano scrive di cose inventate, di ciò che non siamo mai...

12 Feb

Caro educatore, un anno fa parlavo di coraggio…

Caro educatore senza frontiere … Ho davanti a me la lettera che scrissi un anno fa. Parlavo di coraggio, iniziativa, cammino e fiducia. Caro educatore mi hai fatto capire che a volte basta pensare di dover dire qualcosa a qualcuno per far uscire quelle parole che invece sono di incoraggiamento per te e danno la forza di continuare a camminare. ...

05 Gen

La scrittura nella pratica educativa

Scritto da David Perfetti Tutto ebbe inizio con un lungo tavolo, sopra, un piccolo quaderno dalla copertina nera, con un post-it colorato con scritto il nostro nome, e una fotografia in bianco e nero. ...