Formazione

10 Gen

Il gioco nella formazione degli adulti – strategie e metodi per una formazione alternativa

In questa scheda vi presentiamo la Valigia degli Attrezzi di Roma sul Gioco con Andrea Perri. Tutte le valigie le trovate a questo link (sede di Roma) – Andrea Perri “Si può scoprire di più su una persona in un’ora di gioco che in un anno di conversazione.” Platone In questa formazione ci prenderemo il tempo per giocare seriamente. Durante le attività di gioco i partecipanti acquisiscono ruoli, poteri, stringono alleanze e sfidano i nemici dandosi la possibilità di sperimentarsi in situazioni nuove e originali. Questi...

10 Gen

Bottega delle Parole – (Scrivere) Dappertutto

In questa scheda trovate la Bottega delle Parole – (Scrivere) dappertutto Percorso online Percorso in presenza a Milano Fine settimana intensivo Tutte le valigie le trovate a questo link Quello che succede ogni giorno, il banale, il quotidiano, l’evidente, il comune, l’ordinario, l’infra-ordinario, il rumore di fondo, l’abituale, in che modo renderne conto, in che modo interrogarlo, in che modo descriverlo? George Perec Premessa Per progettare questa Bottega delle Parole ho cominciato a prendere appunti. Gli appunti sono diventati quaderni. I quaderni sono diventati organismi viventi. Gli organismi viventi erano di carta e di...

15 Dic

Atelier del corpo, prepariamoci al fine settimana intensivo

di Giorgia Dell’Uomo “Che cosa vuoi corpo? Piccolo cuore notturno che mi tira per la manica spella il sonno dimmi di cosa manchi parlami con una testa diversa: qualcosa è sparito tu sei accaduto all’insaputa di me proseguendo. Le stelle fisse un cane vivo le spalle alla distanza.” (C.L. Candiani) Quest’anno per andare a ricontattare i nostri corpi voglio partire dalla poesia. Sento la necessità che c’è bisogno di leggerezza, di essere gentili verso noi stessi e gli altri; quindi, chi meglio della poesia può insegnarci questo? “Poesia è un atteggiamento, una pratica di relazione con il...

ESF Diari di educazione itinerante
05 Nov

Il corpo racconta: si apre il nuovo anno formativo di ESF

di don Antonio Mazzi Credo che non ci sia formazione dove non c’è educazione e che non ci sia educazione se non viene mosso, commosso, travolto, emozionato e inseminato, il tutto che costituisce il “noi”. I vecchi principi che fino a ieri ci hanno portato ad imparare e ad “alfabetizzarci” avendo come “luogo” predominante il cervello, forti del postulato “cogito ergo sum” devono con urgenza essere rivisti. Anche ieri il corpo c’era ma come supporto necessario per far funzionare la mente (mens sana...

12 Mag

Formazione, tempo di bilanci

Scritto da Gabriella Ballarini Oggi mi hanno chiesto: come stai? In passato avrei detto bene, dai. Ma oggi non so cosa dire, è stato un anno incredibile dove le ore di formazione si sono moltiplicate, ma alla domanda come stai non so rispondere, sento come uno strano rumore di fondo che mi confonde e mi distrae. E così, quando le cose mi confondo, provo a mettere in ordine. Mi chiamo Gabriella e faccio la formatrice in ESF da ormai 14 anni, sono partita piccina, piccina...

09 Nov

La Bottega delle Parole raddoppia!

Come tutte le cose belle, anche la nostra Bottega delle Parole è stata molto richiesta e così abbiamo deciso di raddoppiare e creare una nuova classe online che partirà il 27 Novembre 2020, dalle 19.00 alle 21.30 per 6 Venerdì. Ma facciamo un passo indietro. Cos’è la Bottega delle Parole? Esiste una parte della formazione di Educatori senza Frontiere che si occupa dell’arte in educazione e si chiama La valigia degli attrezzi. In questo spazio artistico si può fare...

29 Ott

Perché la formazione non si deve fermare

Perché la formazione non si deve fermare? Perché siamo educatrici, educatori, siamo noi che non dobbiamo mollare in questo momento. Adesso è il momento di formarsi, di interrogarsi, di farlo in gruppo, poco importa se sarà un po’ in presenza e un po’ a distanza, dobbiamo continuare ad incontrarci, a metterci in crisi. ...

21 Mag

La valigia degli attrezzi/ Le parole e le cose

Le parole e le cose scritto da Gabriella Ballarini Quando, alla fine di Febbraio, dopo la nostra formazione del gruppo storico ESF (80 educatori ed educatrici presenti in associazione da 3 a 10 anni), abbiamo appreso la notizia del virus e siamo stati travolti da numeri, parole e porte che si sono chiuse, abbiamo deciso (come molte realtà formative) di aprire Zoom. Uno dei percorsi artistici che abbiamo deciso di approfondire è stato quello della Bottega delle Parole, modulo su arte e scrittura...

X