avvento

21 Dic

Connessioni: come incontrarsi tra libri e musica

Connessioni è un dialogo tra Flavia e Gabriella. Un dialogo fatto di libri e musica. Andiamo a vedere dove ci porta Flavia. https://www.educatorisenzafrontiere.org/wp-content/uploads/2021/12/Video-Flavia.mp4 Flavia ci ha preparato anche tutta la lista dei suoi testi del cuore, eccola. Sezione poesie e affini – Poesie d’amore. Jamirez – Le giovani parole. Gualtieri – Il manuale del guerriero della luce. Coelho – Senza via di scampo. Chodron – Milk and honey. Rupi Kaur Sezione libri mai letti o ancora non terminati – La cartella del professore. Hiromi – Ci sono bambini a zig zag. Grossman –...

18 Dic

Strade (Esplorazioni)

di Veronica Pizzi Mancava un giorno o poco più alla mia partenza per il servizio civile in Kenya a Meru, quando in una libreria di Milano ho trovato questo libro “Come diventare un esploratore del mondo” di Keri Smith e ho pensato che potesse essere un buon compagno di viaggio per questa esperienza, e in effetti è stato proprio così. Immergersi in una cultura completamente diversa dalla mia, in paesaggi così diversi da quelli a cui sono abituata, attraverso le esplorazioni...

16 Dic

Impronte

Una raccolta realizzata da Vincenza Bonavoglia, Marta Meroni e Sara Radice Recita così uno dei punti del decalogo di Educatori Senza Frontiere: “Non ricorderai i passi che hai fatto nel cammino ma le impronte che hai lasciato.” Recitano cosi poeti e poetesse, autori e cantautori, artisti e narratori di ogni tempo. Recitano così gli Educatori Senza Frontiere. In questi anni di viaggi e di passi, gli educatori senza frontiere hanno camminato nel mondo, lasciando qua e là le loro piccole impronte cariche di sogni,...

15 Dic

Riduci, riusa….regala!

Guida pratica all’eterna Arte del Regalo di Giulia Monaco – O anche: come sopravvivere a compleanni, onomastici, Natale, Epifania e sì, forse anche a Pasqua, se non hai idee. – 1. Pensate molto bene a cosa avete in casa. 2. Quella cornice dorata in fondo al secondo cassetto dell’armadio del salone che nessuno apre mai è essenziale per condurre la vostra vita in pace? Se la risposta è sì, allora potete tenerla, ALTRIMENTI andate al punto 3. 3. Tiratela fuori dal sopracitato cassetto, datele...

11 Dic

Respiro

una poesia di Giulia Gili In tutto il mondo, respiri. Il mondo è vivo. Respira intensamente. Intrecci incontri di respiri Inspirare aria libera, sciolta inspirare la vita che verrà, e verrà. Espirare i colori sperare nel cambiamento. Respirare camminando. Un passo dopo l’altro continuare ad andare continuare a credere in un futuro senza paura, il passato non toglie più il fiato.   Errare cercare respiri più densi, luoghi da mozzare il fiato, attimi infiniti. Respiri nel mappamondo respiri nel vento lontani, vicini, sospesi, inascoltati, trattenuti, pesanti, alcuni brevi, altri troppo lunghi.. In un mondo indefinito che ci copre la bocca e confonde specchiarsi in un respiro, di valore, unico.   Chiudere gli occhi, sognare. Non più respiri...

10 Dic

Il cammino di Sassolino Giramondo

IL CAMMINO DI SASSOLINO GIRAMONDO di Claudia Concas e David Perfetti C’era una volta, in un posto lontano ma non troppo, Sassolino Giramondo. Abitava all’ inizio di un cammino di cui ormai si era persa ogni traccia, da anni infatti non vi metteva più piede nessuno!! Sassolino, oramai da tanto tempo, era fermo lì, si era abituato alle giornate fredde dell’inverno ed al caldo torrido dell’estate. Un giorno, mentre faceva il suo solito pisolino quotidiano, sentì un forte rumore. D’improvviso perse il contatto con la...

09 Dic

Migrare

Lettera di Tiziana Meretto (Cooperante in Senegal) Caro Babbo Natale. Direi che é parecchio tempo che non ti scrivo. Ma adesso, più che mai, sento la necessità di scriverti e di chiederti un regalo per questo Natale che, dopo tanto tempo passero’ di nuovo con la mia famiglia. Ed é forse questo il punto. Fra qualche giorno mi appresterò’ a fare un viaggio, verso nord per tornare a casa, o almeno una delle mie case. Penso che tu, Babbo, tu mi possa capire bene visto che...

08 Dic

Scarto, gusto

INSAPORITORI SALATI E DOLCI CREATI DAGLI SCARTI Ecco come realizzare due ricette completamente naturali ricavate dagli scarti di cucina per creare degli insaporitori per condire i nostri cibi. Il primo sarà una sorta di dado granulare pronto all’uso, l’altro, invece, una polvere aromatica da aggiungere a biscotti, torte e mousse, che regalerà note profumate ed inaspettate alle nostre ricette. Ingredienti Versione dolce: buccia delle arance, dei limoni e degli agrumi (non trattati o biologici) bucce di mele e pere Versione salata: parte fibrosa e foglie del sedano bucce...