LA VALIGIA DEGLI ATTREZZI

LA VALIGIA DEGLI ATTREZZI

Offerta 2018

L’ARTE DI EDUCARE CON ARTE
La valigia degli attrezzi è una proposta formativa che permette agli educatori e alle educatrici di sviluppare il pensiero creativo, uscire dalle routine e dagli schemi utilizzati per individuare nuove strategie di azione e nuovi metodi di interazione, in grado di trasformare i problemi in opportunità e le resistenze in nuove forme di comunicazione.

La valigia degli attrezzi è rivolta a giovani, studenti universitari e professionisti dell’ambito educativo e sociale; operatori in ambito socio-pedagogico e psico-sociale, insegnanti ed educatori, assistenti sociali, animatori sociali, mediatori culturali e tutti coloro che nel confronto con il teatro, la scrittura, il movimento e un naso rosso, possono trovare nuovi stimoli per il proprio lavoro, e nuovi linguaggi per nuove progettualità educative.

Questa proposta formativa si sviluppa in 4 moduli. Ogni modulo seguirà specifiche metodologie ma tutti saranno legati da alcuni elementi chiave:

  • Il carattere esperienziale della formazione.
  • L’ analisi delle potenzialità educative di ciascuna arte.
  • Il rispetto dell’individualità di ciascuno.
  • Il confronto e il lavoro di gruppo.
valigia corpo 2018

Il laboratorio pone l’attenzione sul corpo e sulla sua valenza educativa.

Partiremo dalla consapevolezza di noi nello spazio, come corpi che comunicano ed esprimono emozioni, stati ed immagini. Riscopriremo la nostra istintività e verità attraverso il gioco.

valigia arte 2018

Educatori senza Frontiere propone un percorso volto alla scoperta dell’uso della fiaba nella pratica educativa.

Le fiabe aprono il nostro mondo reale al mondo possibile ed impossibile.
Ci permettono di tornare bambini e di riscoprire la semplicità di un tempo, ci permettono di viaggiare con l’immaginazione e con la fantasia. Verrà strutturata in 16 ore divise in due giornate, sabato e domenica. Non occorre saper disegnare ma saper usare la fantasia.

valigia scrittura 2018

Questo modulo di scrittura nella pratica educativa, il terzo proposto da Educatori senza Frontiere, si occuperà della storia di vita e della sua narrazione attraverso gli elementi concreti che la compongono.

  • La vita e le cose.
  • La vita e i sapori.
  • La vita e gli odori.
  • La vita e la parola scritta.

Questo laboratorio è indirizzato a chi desidera approfondire cosa significhi scrivere e prendere una parola alla volta.

valigia circo 2018

Il corso vuole mostrare le potenzialità del circo nella pratica educativa. Il Circo sociale è un approccio innovativo che sta dando ottimi risultati. Ci sperimenteremo nelle varie discipline circensi provando noi per primi le difficoltà, ma anche la grande soddisfazione di riuscire come giocolieri, come clown, acrobati ed equilibristi. In questo modo giocoso affronteremo temi come la fiducia in noi stessi e negli altri, l’errore e l’ironia, la nostra capacità di relazione in gruppo e ad esprimere la propria creatività, esplorando il nostro potenziale.

Vuoi acquistare una valigia?
Organizza un gruppo di almeno 12 persone e noi porteremo la valigia a casa tua. Dovrai fornirci una location e una sistemazione per i docenti.

Vuoi che la valigia sia disegnata su misura per te?
Contattaci: lavaligiadegliattrezzi.esf@gmail.com

L'arte nella pratica educativaL’ARTE E IL CLOWN NELLA PRATICA EDUCATIVA
Laboratorio a cura di Giorgia Dell’Uomo e Teresa Falanga

La scrittura autobiografica nella pratica educativaLA SCRITTURA NELLA PRATICA EDUCATIVA ITINERANTE
Laboratorio a cura di Gabriella Ballarini

IL CLOWN NELLA PRATICA EDUCATIVA
Laboratorio a cura di Giorgia Dell’Uomo

il corpoL’ARTE NELLA PRATICA EDUCATIVA
Laboratorio a cura di Teresa Falanga

X