bottega delle parole

10 Giu

Cos’è la Bottega delle Parole?

di Giulia Monaco (corsista di tre edizioni de La Bottega delle Parole di Gabriella Ballarini) È giovedì. Prendo la metro, arrivo, entro. “Lasciate le scarpe all’ingresso”, recita un cartello. Nella Bottega si entra piano, un passo alla volta, all’inizio con un po’ di timore nei confronti di tutti quegli occhi sconosciuti, di quegli strumenti del mestiere, di quegli arnesi. Poi, però, col tempo tutto diventa più semplice: ogni gesto, ogni parola, ogni sorriso, persino ogni lacrima. Non hai più paura nella Bottega, perché...

09 Nov

La Bottega delle Parole raddoppia!

Come tutte le cose belle, anche la nostra Bottega delle Parole è stata molto richiesta e così abbiamo deciso di raddoppiare e creare una nuova classe online che partirà il 27 Novembre 2020, dalle 19.00 alle 21.30 per 6 Venerdì. Ma facciamo un passo indietro. Cos’è la Bottega delle Parole? Esiste una parte della formazione di Educatori senza Frontiere che si occupa dell’arte in educazione e si chiama La valigia degli attrezzi. In questo spazio artistico si può fare...

20 Mar

Valigia degli attrezzi/ Scrivere di porte dimenticate

Scritto da Benedetta Campia Nella mia bottega delle parole ci sono le infinite forme che possono prendere i miei contenuti. Basta un pezzo di carta e una penna la musica giusta o il silenzio e lasciare il pensiero. Così le parole possono scorrere, perdonate e senza giudizio, trovando i binari giusti per viaggiare. Uno spazio creato curato e pensato per accoglierle e, insieme a loro, accogliere la parte più vera di noi. Anche se la nostra mano scrive di cose inventate, di ciò che non siamo mai...

05 Mar

Valigia degli attrezzi/ Da un gesto è nata la scrittura

Scritto da Silvia Checola Gennaio 2020 Scrivere: dal latino SCRIBERE, SCRIPTUS “segnare lettere e parole con lo stilo sopra le tavolette incerate”, derivato da un precedente SCALPERE in latino raschiare, incidere. Da un gesto è nata la scrittura. Dalla scrittura sono nate infinite possibilità di condividere infiniti mondi e infinite storie. La bottega delle parole è questo. È scrittura che nasce da un gesto. È una storia che nasce da una foglia. È una poesia che nasce da uno strappo. È uno strappo che nasce da una...

X