Bianca

Osare essere un Educatore, ecco cosa Esf mi ha accompagnato a comprendere ed a fare. Io che in questa professione ci sono capitata quasi per caso e che mi ritrovavo a maneggiare con cura, avendo paura che, tra le mie mani si sprecasse.

Esf mi ha consegnato una valigia nuova con tanti attrezzi: dei pennelli, tanti colori, un naso rosso e un pentagramma pieno di note e di parole. Spesso c’è anche un orologio che scandisce il tempo e mi ricorda che l’Educatore vive nel tempo ma non ha tempo!

Bianca
Bianca

Educatrice

X