Angola / Un posto nel mondo

di Silvia Grugnaletti Esiste un posto nel mondo chiamato Huambo, dove la guerra sembra non essere mai finita, dove la povertà si fa strada tra la spazzatura ammassata e i bambini che chiedono l’elemosina. Esiste una guerra infinita tra gli orfani di idee ed i sognatori, che si ostinano a raccontare sogni a chi non ha mai saputo nemmeno chiudere gli occhi, per immaginare luoghi felici. Esiste un posto nel mondo chiamato Centro de Acolhimento Criança Feliz, dove ogni giorno suona la...