Madagascar/ Tra domande e poesia

immagine

Educatori Senza Frontiere 1321

Scritto da Irene Giovannini Perché sei partita? Perché per così tanto tempo? Cosa pensavi di trovare? Cos’hai trovato? Ora cosa pensi? Forse, dopo quasi due mesi che sono qui, ancora mi ritrovo con più domande che risposte, mentre l’impazienza di chiarire tutto aumenta. Riuscire ad ambientarsi, forse richiede più tempo di quello che pensavo di averci messo realmente. Hai capito dove sei, cosa stai facendo e cosa si muove dentro di te?

Madagascar/ La ferita che non sappiamo curare

IMG_8143

Educatori Senza Frontiere 1391

Scritto da Federica Taranto (Servizio Civile in Madagascar) Parlare del Madagascar non è semplice. Sto vivendo l’esperienza lontana da casa più lunga e faticosa della mia vita. Ho imparato a conoscere le persone del luogo, ad avere pazienza, a rispettare i tempi e gli spazi di adolescenti che se decidono di accoglierti, di aprirti il loro cuore, lo fanno per sempre. 

  • Viaggio in HONDURAS
  • ESF in RWANDA
  • Cammino ESF 2014