Madagascar/ L’oro dello scarto

Educatori Senza Frontiere 557

Arrivate ad Antananarivo usciamo in infradito per mischiarci tra la popolazione e .. splash!.. siamo subito un po’ più nere. Scritto da Lisa Silvagni Abbiamo affondato i nostri piedi in un misto di terra ed acqua. “Bisogna farsi sporcare dalla realtà per venirne modificati” (recita Franco Taverna in Avamposti) e sono contenta di essermi fatta sporcare dalla realtà.

Madagascar/ Tra domande e poesia

Educatori Senza Frontiere 1401

Scritto da Irene Giovannini Perché sei partita? Perché per così tanto tempo? Cosa pensavi di trovare? Cos’hai trovato? Ora cosa pensi? Forse, dopo quasi due mesi che sono qui, ancora mi ritrovo con più domande che risposte, mentre l’impazienza di chiarire tutto aumenta. Riuscire ad ambientarsi, forse richiede più tempo di quello che pensavo di averci messo realmente. Hai capito dove sei, cosa stai facendo e cosa si muove dentro di te?

  • Viaggio in HONDURAS
  • ESF in RWANDA
  • Cammino ESF 2014